martedì 4 dicembre 2012

Waiting For Christmas #2: DIY decorazioni per l'albero

Martedì è finalmente arrivato e, puntuale, vi mostro il mio progetto per "Waiting for Christmas".
Questa volta ho ridato nuova vita ad alcune palle di Natale che non utilizzavo più. E devo confessarvi che sono molto orgogliosa del risultato...

Che ne pensate?


 Sono perfette per dare un tocco country chic all'albero di Natale.



Ora vi dico cosa serve per realizzarle:

  • palline di Natale che non si utilizzano più
  • stoffa del colore che preferite
  • spago 
  • colla a caldo

 Per iniziare tagliamo la stoffa a strisce: le mie erano circa di 2 cm di larghezza.
Incollare la striscia di stoffa girando intorno alla palla, fino a ricoprirla tutta.
Se anche voi, come me, non andate pazze per l'estremità di plastica della pallina potete foderarla con il cordoncino facendo un cappietto finale.
 Il mio albero ne è già pieno!!!


Non dimenticatevi di andare a dare un'occhiata alle altre stupende creazioni delle blogger che insieme a me partecipano a questa meravigliosa iniziativa:

Fate una visitina anche a

23 commenti:

  1. Ciao Barbara, è sempre un piacere passare da te...questo recupero è molto chic! un bacio

    RispondiElimina
  2. Barbara mi piacciono da morire sai???
    E il rivestimento dell'estremità in plastica con lo spago è un tocco delizioso!

    RispondiElimina
  3. Bel modo di riciclare le palle che non ci piacciono più...bava
    Mari

    RispondiElimina
  4. Io adoro il riciclo il tuo è ottimo.... Da questa settimana sono contntissima di partecipare anche io alla vostra iniziativa!! un saluto Elisa

    RispondiElimina
  5. che belle!!!!!!!!!!
    un bacio
    stefy

    RispondiElimina
  6. Ciao Barbara! Mi piacciono tantissimo, sono in piena fare country e queste palline non potranno mancare sul mio albero di quest'anno
    Baci
    michela

    RispondiElimina
  7. Molto molto country!!! Meravigliosa la stoffina a quadretti ^__^
    E brava Barbara!
    Un bacione
    paola

    RispondiElimina
  8. Bellissima idea, semplice e di gran gusto, complimenti. Ho due scatoloni di palle uguali alle tue da riciclare. Un abbraccio
    Emi

    RispondiElimina
  9. bellissime!!!!!! complimenti Lory

    RispondiElimina
  10. Grazie per la spiegazione di queste splendide palline, sono semplici ma d'effetto e poi con quella stoffa a a quadri!
    A presto
    Marina

    RispondiElimina
  11. E' la prima volta che passo di qui! Le tue palline mi hanno veramente colpita; anch'io amo il riciclo creativo, mi piacciono lo shabby e il country chic e i tessuti sono la mia passione,...che dire colpita!!
    A presto

    RispondiElimina
  12. Ciao Barbara,queste palline sono veramente carine,e se pensiamo che sono a costo zero...lo diventano ancora di più!!! Complimenti!
    a presto Lieta

    RispondiElimina
  13. Una bellissima idea!
    Un modo chic per riciclare le palline che diciamo non mi piacciono per niente ;)
    Un bacio
    Serena

    RispondiElimina
  14. Semplici ma molto carine!
    Da oggi ti seguo anch'io.
    A presto!!!
    Silvia

    RispondiElimina
  15. Ciao Barbara! Questa idea te la rubo! :-)
    Alfonsina

    RispondiElimina
  16. complimenti per questo tuo meraviglioso spazio,ti seguo con piacere!!

    RispondiElimina
  17. Belle!! Semplici, d'effetto, riciclate!
    Sono arrivata anche io, con un po' di ritardo...
    Sullo spago... che sintonia eh?!!!
    Silvia

    RispondiElimina
  18. ho scoperto ora il tuo blog e mi piace!
    ti seguo volentieri
    ciao
    isabella

    RispondiElimina
  19. Un lavoro di restyling splendido, country chic, come piace a me. Complimenti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nancy, in questo modo con poca spesa ho decorazioni nuove per il mio adorato alberello!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...