lunedì 24 dicembre 2012

Buon Natale

foto di http://belle-blanc.blogspot.it/

Ti auguro

Ti auguro la gioia di avere sempre qualcuno
con cui dividere ogni cosa…

Ti auguro di avere dei bei ricordi
cui ritornare col pensiero nei brutti momenti…

Ti auguro una tra le migliori piccole gioie quotidiane:
aprire un libro che ricordi bene,
lasciarne le pagine,
leggere le prime parole famigliari…

Ti auguro la primavera e la meraviglia di constatare che è sempre migliore di quanto avevi osato sperare…

Ti auguro la felicità di un regalo da un bambino:
- un mazzo di denti di leone appassiti,
- una caramella succhiata a metà
- una rana
- un bacio …

Ti auguro che tu possa, anche se solo una volta nella vita,
vedere qualcosa di infinitamente raro, strano e bello…

Ti auguro la malinconia di un giardino in inverno e, dopo mesi d’attesa, i piccoli, verdi vegetali della primavera…

Ti auguro che tu possa avere un cuore pieno d’amore e giudizi accorti…

Ti auguro la gioia di essere desiderata, e di trovare il regalo perfetto, sentire il profumo della terra, dal prato aperto…

Ti auguro la felicità di dimenticare il passato
e di trovare nuovi inizi.

Ti auguro la felicità delle idee,
l’eccitamento della ragione,
il trionfo della conoscenza,
lo schiarirsi della vista,
l’acuirsi dell’udito,
il protendersi verso nuove scoperte,
il trarre piacere dal passato così come dal presente.
 
Ti auguro la gioia della creatività.

Ti auguro felicità…
ma non la felicità che si ottiene chiudendo fuori il mondo.
Nemmeno quella di rinnegare il tuo sogno per amor di agiatezza.
Ti auguro la felicità di fare quello che fai nel migliore dei modi.
Di correre il rischio di tentare, di correre il rischio di
dare, di correre il rischio d’amare.
Tratta la felicità con gentilezza:
è un prestito.

Pam Brow

 auguro a tutte voi un 
BUON NATALE

domenica 23 dicembre 2012

Freebie Xmas Box

Prima di farvi gli auguri natalizi, 
volevo lasciarvi un regalo.

In questa frenetica settimana che precede il Natale sono riuscita a ritagliare del tempo per disegnare questa scatolina da utilizzare per impacchettare qualche dolce pensiero sfornato dalla mia cucina. 
E mentre la disegnavo ho pensato che poteva far comodo anche a voi!
Vi lascio un veloce tutorial che vi aiuterà a realizzarla:

1- La prima cosa da fare è stampare il modello della scatola e ritagliare le varie parti. Poi riportare il disegno sul cartoncino Bristol.

 

2- ora ritagliare attentamente le varie parti della scatola.


3-  Aiutandosi con un righello piegare i vari angoli della scatola


4- Con la colla vinilica incollare le parti che avete ritagliato e piegato.



L'ultimo passaggio è sicuramente il più divertente: decorare la scatola con nastrini, tag e tanta fantasia!!


Se vi è piaciuta potete scaricare il pdf qui

Questo pdf è pensato per uso personale e non ai fini della commercializzazione

Se ami il mio lavoro non distribuirlo direttamente sul tuo sito/blog ma rimanda i tuoi lettori a questo post.



Grazie



This .pdf file is free for a personal use.

If  you like my work do not distribute it directly on your site/blog but directs your readers to this post.

Thank you



Buona domenica a tutti!
baci baci

martedì 18 dicembre 2012

Waiting for Christmas #4

Ho pensato e ripensato alla mia tavola di Natale. 
Volevo una decorazione che parlasse di Natale, che emanava un odore leggero di montagna (perché si sa l'aria di montagna sa di Natale). Una decorazione che guardandola ti trasporti in un mondo fatato. 
E poi mi è venuto in mente: IL MUSCHIO. 


Ora dovevo solo trovare la forma giusta. E cosa c'è di più natalizio di una sfera magari con un bel fiocco?

 
Ora vi spiego il procedimento.
Creare con dei fogli di carta di giornale delle palle della grandezza che desiderate (considerate che il muschio poi aumenta molto il volume finale della palla). Avvolgetele con la pellicola e passate intorno il nastro che avete scelto chiudendolo con un nodo alla fine, ma senza fare il fiocco. Ora avvolgete la palla con il muschio e fermatelo con il fil di ferro verde. Completate chiudendo il fiocco. Ed ecco pronto un centro tavola economico e di grande effetto.


 
Non dimenticatevi di guardare i lavori di:



E alle nostre amiche di:

  baci baci

domenica 16 dicembre 2012

Charming Country mince pie

I giorni passano veloci, il Natale si avvicina.
E con lui anche la voglia di dolcetti da mangiare accompagnati da una cioccolata calda, leggendo un libro o magari sdraiati sul divano davanti ad uno dei nostri film preferiti.
Così questa mattina ho preparato i MINCE PIE ripieni di tanta golosa marmellata.

Il procedimento è molto semplice:

In una ciotola unire tutti gli ingredienti e fino ad ottenere una pasta frolla liscia. Far riposare circa 30 minuti in frigo. Riprendere l'impasto e stenderlo con uno spessore di circa 5 o 6 mm o secondo i propri gusti. Tagliare i cerchi della grandezza necessaria per foderare gli stampini (io ho usato quelli che uso per i muffin). Riempire i cestini di pasta frolla con un cucchiaio di marmellata e appoggiateci sopra una stellina.
Cuocete a 180° per circa 25 minuti o comunque fino a quando diventano dorati.
Mangiare in qualsiasi momento della giornata


Vi auguro una dolce domenica,
Baci Baci

martedì 11 dicembre 2012

Waiting for Christmas #3

E Natale sia. E' sopra le mensole del mio camino addobbato con la ghirlanda verde, è nella mia camera con la calza appesa in fondo al letto, è nel davanzale della finestra decorato con bacche rosse. 
E' nelle luci che scintillano sul mio albero.
 
Tutte quelle lucine che ad ogni luccichio mi fanno sempre rimanere incantata


L'idea mi è venuta proprio guardandole. Creare delle piccole stelle di cartone che la luce trasforma in qualcosa di più: magia del Natale.
E alle nostre amiche di:

  baci baci

sabato 8 dicembre 2012

Freebies: Xmas tag

Ieri ero in cerca di ispirazione per impacchettare il primo regalo di Natale che ho comprato. Volevo un'idea semplice ma allo stesso tempo raffinata. E dove cercare se non su Pinterest?

Il risultato della ricerca è stata questa:

http://konfetti.tumblr.com/post/2358160651/79-ideas
Cercando nei miei cassetti c'era tutto il necessario: sia la carta rossa che nastrino per avvolgere il pacco. 
Mancava solo l'etichetta !!

Così ho pensato di crearla il più simile possibile
e con molta pazienza sono riuscita a fare questa:

che cosa ne pensate?


E' il mio piccolo regalo per voi.



Auguro a tutti un buon 8 Dicembre

Baci Baci

martedì 4 dicembre 2012

Waiting For Christmas #2: DIY decorazioni per l'albero

Martedì è finalmente arrivato e, puntuale, vi mostro il mio progetto per "Waiting for Christmas".
Questa volta ho ridato nuova vita ad alcune palle di Natale che non utilizzavo più. E devo confessarvi che sono molto orgogliosa del risultato...

Che ne pensate?


 Sono perfette per dare un tocco country chic all'albero di Natale.



Ora vi dico cosa serve per realizzarle:

  • palline di Natale che non si utilizzano più
  • stoffa del colore che preferite
  • spago 
  • colla a caldo

 Per iniziare tagliamo la stoffa a strisce: le mie erano circa di 2 cm di larghezza.
Incollare la striscia di stoffa girando intorno alla palla, fino a ricoprirla tutta.
Se anche voi, come me, non andate pazze per l'estremità di plastica della pallina potete foderarla con il cordoncino facendo un cappietto finale.
 Il mio albero ne è già pieno!!!


Non dimenticatevi di andare a dare un'occhiata alle altre stupende creazioni delle blogger che insieme a me partecipano a questa meravigliosa iniziativa:

Fate una visitina anche a

martedì 27 novembre 2012

Waiting for Christmas #1


Grazie all'invito di Silvia, da oggi e per i prossimi martedì, parteciperò insieme ad altre blogger all'iniziativa "Waiting for Christmas"(iniziativa aperta a tutti basta contattare Silvia di Shabbysoul): l'idea è di proporre decorazioni natalizie realizzate con dei materiali semplici ed economici.
 

La mia prima decorazione è una ghirlanda a forma di cuore che può assere utilizzata anche come addobbo per l'albero di Natale.


Vi lascio un veloce tutorial su come realizzarla:






Non dimenticatevi il Waiting for Christmas di:

Alfonsina


Siamo gemellate con:





 XOXO 

giovedì 22 novembre 2012

Cuori all'uncinetto: Hearts come home for Christmas #2

Partiamo dal presupposto che non ho mai preso un uncinetto in mano.

Però avevo in mente già da un po' di tempo di realizzare dei cuoricini dai mille usi.

Così ho fatto una veloce ricerca su internet e ho trovato questo:
Scuola di uncinetto: come fare cuori semplici a crochet.
Ma non solo, ci sono anche dei tutorial sui punti necessari 
per realizzarli.

Ecco il mio lavoro finito:

Io li regalerò alla mia cuginetta che se ne è innamorata..
 ma possono essere anche una bella sorpresa da mettere nel calendario dell'avvento!


 Buon Fine settimana

domenica 18 novembre 2012

Hearts come home for Christmas #1

Con questo post inizio a mostrarvi una delle tante (troppe) idee che ho in mente per rendere la mia casa il più natalizia possibile. 

Come potete leggere dal titolo userò soprattuto decorazioni a cuore ma non mancheranno altre idee e qualche ricetta che profumi di Natale.

Il primo progetto è un Calendario dell'Avvento.

Ne avrete visti già tanti navigando in internet. 
Ma il mio è speciale (almeno per me). 

 I merletti e la vernice effetto lavagna dei cuori formano quella combinazione un po' "chic" che non stufa mai.


E' un calendario per chi, come me, adora contare i giorni che mancano al Natale ed è alla ricerca di un romantico risveglio.

Perché si sa, a Natale ci vuole il cuore. E cose che sappiano scaldarlo.

Buona Domenica a tutti

XOXO
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...